fbpx

UNA MERENDA SEMPLICE MA RICCA DI GUSTO

Saporita e con ingredienti selezionati per scoprire un nuovo gusto più particolare e originale rispetto a quello a cui sei stato abituato.

La torta di mele yogurt e cannella è una rivisitazione della classica torta di mele preparata dalle nonne e frutto della tradizione culinaria locale. Per questa semplice ricetta, infatti, ti proponiamo di utilizzare della farina d’avena invece della classica farina 00, lo zucchero integrale di canna, che conferirà un sapore più rustico, l’olio di semi al posto del burro e lo yogurt di capra bianco che donerà carattere e sapore alla ricetta. Il tutto aromatizzato alla cannella, al cui profumo delizioso non potrai certo resistere! In questo modo potrai facilmente cucinare una merenda o una prima colazione prelibata, da condividere con la tua famiglia o i tuoi amici, da mangiare a casa o a lavoro. In pochi passaggi e seguendo i consigli che ti mostreremo qua sotto otterrai una torta davvero irresistibile.

La nostra ricetta: torta di mele yogurt e cannella, una merenda semplice ma ricca di gusto

In questa ricetta prepareremo una torta di mele yogurt e cannella. Per prima cosa inizia a lavare, sbucciare e tagliare a fettine le mele. A questo punto bisognerà montare in una ciotola le uova e lo zucchero integrale di canna utilizzando le fruste elettriche. Uno alla volta aggiungi anche gli altri ingredienti, ovvero la farina setacciata insieme al lievito, lo yogurt bianco, il latte di capra, l’olio di semi, il bastoncino di cannella precedentemente grattugiato e infine il lievito per dolci. Unisci le mele precedentemente tagliate al composto e amalgama il tutto con un cucchiaio, mescolando dal basso verso l’alto, quindi versalo con delicatezza in uno stampo per dolci e cuocilo in forno preriscaldato.

PROCEDIMENTO

STEP 1

Per una perfetta torta di mele yogurt e cannella dal sapore leggero e gustoso, per prima cosa è necessario prendere le mele e lavarle accuratamente sotto acqua corrente, quindi sbucciarle e privarle del torsolo, infine tagliarle con un coltello formando delle barchette. Dopo averle tagliate tenerle in acqua acidulata con succo di limone in modo che non anneriscano.

STEP 2

Prendi quindi una ciotola e rompi al suo interno le uova, poi aggiungi lo zucchero integrale di canna e inizia ad amalgamare con l’aiuto delle fruste elettriche. Quando il composto sarà soffice e spumoso, potrai aggiungere la farina d’avena e una bustina di lievito per dolci, passando questi ingredienti al setaccio. Continua a mescolare delicatamente dal basso verso l’alto per qualche minuto in modo che non rimangano grumi.

STEP 3

A questo punto aggiungi al composto lo yogurt di capra bianco e il latte di capra mescolando a mano con una spatola aggiungendo piccole porzioni alla volta, quindi aggiungi anche l’olio di semi. Completa con l’unione della cannella, grattugiando il bastoncino, e le mele precedentemente tagliate a fettine asciugandole bene con un panno di cotone. Amalgama tutti gli ingredienti mescolando con un cucchiaio dal basso verso l’alto per non smontare l’impasto.

STEP 4

Quando il composto sarà pronto potrai versarlo in uno stampo o in una tortiera dal diametro di circa 22 centimetri, quindi inforna in forno preriscaldato a 180° e fai cuocere per circa 50 minuti: la torta alle mele yogurt e cannella è pronta per te.


INGREDIENTI PER 6 PERSONE

  • Yogurt di capra bianco Girau 125 g
  • Mele 3
  • Farina d’avena 250 g
  • Latte di capra UHT PS Girau 150 ml
  • Olio di semi 80 ml
  • Uova 2
  • Lievito per dolci 16 g
  • Bastoncino di cannella 1
  • zucchero grezzo di canna 180 g
  • Limone 1

Ricetta: Dessert

Per una torta di mele yogurt e cannella ideale

La torta di mele yogurt e cannella è un dolce davvero gustoso e si compone, come hai potuto vedere nella nostra ricetta, di pochi ingredienti semplici, ma ben armonizzati tra loro. Uno dei punti di forza di questa preparazione risiede nella sua consistenza morbida e fragrante, che potrai facilmente ottenere grazie all’aggiunta del lievito per dolci. Fai attenzione però alla fase di cottura, perché è un passaggio davvero fondamentale.

Per essere sicuro che la torta sia perfettamente cotta, senza rischiare di lasciarla in forno per troppo tempo cosa che la renderebbe più secca e asciutta, c’è una cosa molto semplice da fare: la prova stecchino. Questo metodo molto semplice consiste nell’inserire uno stecchino, che può essere uno stuzzicadenti o uno spiedino di legno, all’interno della torta quando pensi che sia pronta. Se estraendolo lo stecchino è asciutto vuol dire che la torta può essere tolta dal forno, se invece l’impasto rimane incollato allo stecchino la torta ha bisogno di ancora qualche minuto di cottura.

Un altro passaggio fondamentale per una torta perfetta arriva quando dovrai versare l’impasto dentro lo stampo o la tortiera prima di metterla in forno per la cottura. Infatti, per servire la torta potresti avere bisogno di metterla in un piatto da portata, o comunque di trasferirla in un altro contenitore per non graffiare la tortiera nel taglio della torta.

Per fare in modo che la torta di mele allo yogurt e cannella non si attacchi allo stampo o alla tortiera in cui la cuocerai, puoi utilizzare due metodi diversi, ugualmente efficaci.

Il primo, molto semplice, è quello di foderare la tortiera con della carta forno, che formerà uno strato che non si appiccicherà alla teglia e renderà il dolce facilmente estraibile. Tuttavia può succedere che la carta forno non aderisca perfettamente alla tortiera o allo stampo e che formi delle pieghe che si rifletteranno di conseguenza sulla forma del dolce.

Se vuoi servire la torta a degli ospiti puoi utilizzare un altro metodo: prendi un pezzetto di burro e con le dita passalo su tutta la superficie della tortiera, quindi versa un cucchiaio di farina e spargilo inclinando la tortiera prima a destra e poi a sinistra. Una volta che un sottile strato di farina si sarà sparso su tutta la superficie potrai versare il composto del dolce: questo sottile strato di farina impedirà che si attacchi durante la cottura e renderà molto più semplice l’estrazione dalla tortiera.

Ciò che rende speciale questa torta è il tocco di profumo unico e particolare che le dona l’aroma della cannella: potrai grattugiare direttamente il bastoncino con una piccola grattugia ottenendo un aroma più marcato, oppure potrai comprare della polvere di cannella già grattugiata. Tuttavia la cannella non è l’unico aroma con cui impreziosire questa preparazione: se preferisci un sapore più fresco e adatto alla stagione estiva puoi per esempio aggiungere del limone.

Per farlo procurati innanzitutto un limone dalla buccia edibile, quindi grattugia via la scorza e mettila da parte, poi taglia in due il limone e spremine il succo. A questo punto utilizza il succo di limone per far macerare le mele tagliate a fettine, bagnandole all’interno di una ciotola e lasciandole lì per alcuni minuti, quindi scolandole e aggiungendole all’impasto del dolce. Utilizza invece la scorza di limone unendola direttamente al composto come ultimo passaggio prima delle mele e amalgama bene mescolando con tutti gli altri ingredienti. Sarà una vera bontà!

Ti è piaciuto questo articolo? Leggi anche: