fbpx

CHEESECAKE ALLO YOGURT AI FRUTTI DI BOSCO

Una ricetta dolce della cucina contemporanea: semplice, cremosa; ideale anche per gli sportivi.

La cheesecake è una torta fredda buonissima, ideale da servire come dessert dopo una cena con amici o parenti, quando vuoi concederti un momento di dolcezza, senza però rinunciare a un’accurata selezione degli ingredienti. Si tratta di una torta di tradizione anglosassone per eccellenza, a base di biscotti e formaggio fresco. Negli anni è diventata un dessert iconico della cucina contemporanea.

La cheesecake è un dolce veramente semplice e veloce da realizzare, tenendo conto però di un lasso di tempo necessario per il raffreddamento. La particolare rapidità nella realizzazione della cheesecake permette di prepararla un po’ prima dell’arrivo dei tuoi ospiti, così da lasciarla riposare in frigorifero e servirla al momento opportuno, dedicandoti nel frattempo alle altre portate. La nota positiva è che, in questa versione, si tratta di un dolce senza cottura, che permette di evitare l’utilizzo del forno: ideale per la stagione calda!

Tra le note positive della cheesecake troviamo inoltre la possibilità di realizzarne versioni particolari e originali, come quella che andremo a presentare: una cheesecake allo yogurt ai frutti di bosco.

Generalmente si compone di una base di biscotti, più croccanti o friabili a seconda del gusto personale, e di una crema morbida al formaggio. Per quanto riguarda la copertura, esistono appunto numerosissime soluzioni, che permettono di dare un tocco anche personale al piatto realizzato!

La nostra ricetta: cheesecake frutti di bosco yogurt, la ricetta dolce perfetta per accompagnare il tuo allenamento

In questa ricetta prepareremo una cheesecake dal gusto unico: yogurt di capra ai frutti di bosco, perfettamente accompagnato dallo spalmabile di capra. Questi due ingredienti insieme donano al dolce un gusto originale dal carattere forte e saporito. Questa variante della cheesecake è altrettanto facile e non richiede tanto tempo ed è ideale per una colazione ricca, con cui dare carica alla giornata, o per una merenda saporita con la quale concederti un momento di relax in pausa da lavoro. Prova quindi a cucinarla seguendo la nostra ricetta con tutti i consigli che la renderanno speciale e gustosa.

PROCEDIMENTO

STEP 1

Per una cheesecake perfetta per prima cosa inizia a preparare una base di biscotti: prendi i biscotti secchi di avena e tritali in un frullatore fino a quando non saranno diventati una polvere sottile, quindi in un pentolino a bagnomaria fai sciogliere il burro di arachidi e aggiungilo ai biscotti. Mescola con il mixer per amalgamare gli ingredienti, quindi stendi il composto sul fondo di uno stampo a cerniera del diametro di 22 cm circa.

STEP 2

Procedi a questo punto mettendo la colla di pesce a bagno in 45 g di acqua fredda, quindi vai avanti con la preparazione della crema al formaggio: in una ciotola amalgama insieme lo spalmabile di capra con lo zucchero integrale di canna. Aggiungi lo yogurt di capra ai frutti di bosco. Metti 100 ml di panna in un contenitore e comincia a montare con le fruste elettriche. Monta fino ad ottenere una consistenza morbida e tieni da parte. Riscalda in un pentolino la restante parte di panna e aggiungi la colla di pesce sciolta brevemente nel microonde insieme alla sua acqua di idratazione. Aggiungi il tutto alla crema di formaggio e incorpora per ultima la panna semimontata facendo attenzione a non smontarla.

STEP 3

Quindi con un cucchiaio spalma la crema al formaggio sopra alla base di biscotto e metti in frigorifero per 6 ore o in freezer per 2.

STEP 4

Quando la torta sarà ben fredda, estraila dal freezer, toglila dallo stampo e sistemala su un piatto da portata e aggiungi sopra i frutti di bosco realizzando una graziosa decorazione, quindi servi su una tortiera o un piatto da portata e la cheesecake sarà pronta. In alternativa puoi comporre delle monoporzioni in bicchiere da scongelare la notte prima e gustare a colazione.

INGREDIENTI PER 8 PERSONE

  • Yogurt di capra frutti di bosco Girau 250 g
  • Spalmabile di capra 500 g
  • Biscotti di avena 250 g
  • Panna fresca liquida 150 ml
  • Zucchero integrale di canna 60 gr
  • Frutti di bosco 100 g
  • Burro di arachidi 100 g
  • Colla di pesce 8 g

Ricetta: Dessert

Cheesecake frutti di bosco e yogurt: cremosa e proteica

La nostra ricetta si pone come una variante rispetto alla classica cheesecake, ma ne esistono altre variazioni, che incontrino il gusto di tutti. L’importante è non dimenticare l’essenza fresca e cremosa di questo dolce, che si pone come un incrocio di sapori e consistenze diverse, a partire dalla base croccante che incontra la morbidezza golosa del formaggio per poi sposarsi con la frutta in superficie.

Un’alternativa alla ricetta che ti abbiamo proposto è quella di utilizzare dello yogurt bianco di capra per un sapore di frutti di bosco meno intenso: lo yogurt di capra bianco donerà un sapore naturale e leggero, che si armonizzerà poi perfettamente con i frutti di bosco dello strato superiore. Per rendere più ricca la preparazione potete aggiungere anche dello yogurt greco, denso e proteico, oppure della ricotta, sempre per conferire maggiore densità alla cheesecake frutti di bosco e yogurt.

Mantenersi in forma non vuol dire necessariamente rinunciare a tutti i piaceri: come hai potuto infatti vedere, gli ingredienti che abbiamo selezionato sono stati combinati tra loro per ottenere il massimo del gusto e della leggerezza: lo yogurt di capra ai frutti di bosco per esempio è realizzato esclusivamente con latte sardo 100%. Anche lo spalmabile di capra è un alimento fresco e dalla consistenza dolce e cremosa, derivato da latte altamente digeribile: queste caratteristiche lo rendono adatto alla realizzazione di ricette gustose all’insegna della leggerezza, proprio come questa.

Un altro ingrediente essenziale è rappresentato da frutti di bosco come lamponi, mirtilli e more che apportano un contenuto vitaminico alla ricetta con tutta la loro bontà. Abbiamo inoltre selezionato lo zucchero integrale di canna per un sapore più rustico, addolcendo senza diventare stucchevole. Per quanto riguarda la base, invece, il burro fuso che si utilizza normalmente per tenere uniti i biscotti tritati viene qui rimpiazzato dal burro di arachidi, da scegliere in base ai tuoi gusti.

Essendo una preparazione che non necessita di cottura non sarà necessario foderare lo stampo con della carta forno. Ricorda però che con uno stampo a cerniera sarà molto più semplice estrarre la torta per metterla su un piatto da portata, in modo da soddisfare anche l’occhio oltre al palato. Per abbellire ulteriormente la cheesecake puoi creare delle decorazioni sfruttando i colori dei frutti di bosco: forma dei cerchi alternando i mirtilli dal colore più scuro e intenso, ai lamponi dal colore rosso acceso, per poi passare alle more. In questo modo otterrai delle strisce circolari di colore che rimarranno in ogni fetta che taglierai regalando un effetto davvero scenografico che conquisterà tutti gli ospiti.

Un altro passaggio fondamentale è quello della colla di pesce: anche se non arricchisce il sapore della torta è importante per rendere più solida la crema al formaggio.

Ti è piaciuto questo articolo? Leggi anche: